non sei capace d'essere felice?

Non sei capace d'essere felice
con la felicità di questo ritmo?
di lanciarti e perderti e spezzarti
nel vortice di questa terribile gioia?

Tutte le cose avanzano impetuose,
non si fermano, non guardano indietro,
nessun potere può trattenerle,
esse scorrono impetuose in avanti.

Seguendo il ritmo veloce
di questa musica incessante,
le stagioni vengono danzando e se ne vanno
colori melodie e profumi
si versano in cascate senza fine
nella gioia straripante che si spande,
e cessa, e muore ogni momento.

 R. Tagore

foto: tempio Galta Abhaneri.- Rajastan
http://marinamagro.blogspot.it/p/india.html