L'altra sponda del Mekong (Luang Prabang), una volta territorio tailandese

Il fiume Mekong lambisce un fianco della città di Luang Prabang e se si traghetta sull'altra sponda, una volta territorio tailandese, è possibile avere in faccia il sorgere del sole. La veduta più bella è dal tempio di Wat Chomphet sopra i suoi 123 gradini. Per arrivarci si percorre una stradina lunga e stretta delimitata da un bordo di mattoni (solo il tuc tuc può transitare) che poco per volta si trasforma in un sentiero sterrato fino a diventare un viottolo pietroso.