nature's breath

Se si considerasse seriamente la possibilità che domani, tra una settimana o un mese 
potremmo non esserci più, se si sapesse la data della nostra morte, 
come cambierebbe il nostro agire nella vita?
Come vorremmo vivere e quali sarebbero le priorità e
 cosa lasceremmo andare, cadere, ormai senza più un reale significato? 
Forse un improvviso risveglio cambierebbe la visione di noi stessi nel mondo e l'illusione
 del nostro potere si scioglierebbe nel respiro vibrante dell'attimo presente.