condivisione a conclusione evento in Villa Tacchi

Grazie della vostra partecipazione alla mostra e del vostro sostegno

Con gioia vorrei condividere con Voi tutti la conclusione dell’evento - Mostra Fotografica a Villa Tacchi: “Nepal, cultura, tradizioni, spiritualità e infanzia”.

E’ stato un successo, moltissime le persone intervenute, curiose e interessate a leggere e condividere immagini evocative di un popolo e un territorio così lontano da noi. 
Entrando in punta di piedi in atmosfere e colori, ascoltando con attenzione testimonianze e racconti, sensibili e generosi avete contribuito e reso possibile l’avvio del Progetto di scolarizzazione per i bambini orfani di un villaggio del Terai, che la Mostra stessa ha sostenuto e continua a sostenere.

Abbiamo raccolto 1150 Euro. I costi sostenuti per stampa di fotografie e cartoline fotografiche, volantini e locandine sono stati 680 Euro.

Siamo in attesa del contributo da parte dell’Assessorato alle pari Opportunità che dovrebbe assicurare la copertura del 50% dei costi.

Possiamo dire che il primo anno di scuola per i tre bambini destinati ad avviare questo percorso di prima scolarizzazione è totalmente pagato.

L’anno scolastico in Nepal inizia a metà aprile, quindi siamo in tempo utile con il nostro intervento.

Siamo già in contatto con Amir, il ragazzo nepalese referente del progetto, che provvederà a pagare le  rette annuali dei tre bambini beneficiari, direttamente alla scuola del villaggio Tanya Basti, Dumarwana 07, distretto di Bara, Terai, Nepal.

Vi ringrazio tutti per la vostra partecipazione e vi invito a seguirci dato che la Mostra Fotografica e il Progetto stesso continueranno in altre sedi e città italiane.

Per un po' di tempo alcune fotografie saranno esposte al bar Alle Colonne in Piazza dei Signori, angolo via Manin e presso il negozio Equo Solidale di contrà Catena, a Vicenza.

Alcune persone hanno aderito con la volontà di essere parte attiva del Progetto, se altri volessero partecipare me lo comunichino via email (marinamagro1@gmail.com)., sarete i benvenuti.

In programma ci sarà un viaggio in Nepal ad ottobre! Il viaggio sarà anche occasione per portare altro denaro destinato al pagamento delle future rette annuali dei tre bambini a cui il Progetto fa riferimento.


Un abbraccio di cuore a tutti Voi, Marina Magro & ASoC (Associazione Solidarietà e Cooperazione Onlus, Vicenza)